CARABINIERI

"Super colpo" a San Cataldo: furto da un milione di euro

di
Nella tenuta di un noto professionista della zona

CALTANISSETTA. Non un furto qualsiasi, di quelli che se ne trovano in quantità purtroppo nei mattinali delle forze dell’ordine, ma un super colpo. Da un milione di euro. Messo a segno da mani esperte che non hanno lasciato alcuna traccia del loro operato. Nel mirino, un’antica tenuta del Settecento. Un vero e proprio tesoro nascosto nelle campagne di contrada Bigini a San Cataldo.

Una struttura unica nel suo genere, tra le più belle esistenti nel territorio nisseno tanto da essere sottoposta a vincolo dalla Soprintendenza ai Beni Culturali. Dentro vi erano fino a qualche giorno fa: tele del Settecento e dell’Ottocento di artisti famosi anche non siciliani, mobili e suppellettili realizzati a mano in perfetto stato di conservazione. Materiale che apparteneva alla famiglia di un noto professionista nisseno e che da qualche giorno non esiste più. I carabinieri della stazione di San Cataldo e quelli del Nucleo Operativo di Caltanissetta si sono messi all’opera per acciuffare gli autori del colpo.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X