VIA ROCHESTER

Controlli antiprostituzione a Caltanissetta dopo il blitz

di

CALTANISSETTA. Le proteste di cittadini di una vasta area nissena (via Rochester e dintorni) hanno fornito l'input per una operazione in grande stile della polizia, condotta in due tempi e conclusa con il controllo di sette "animatrici" del sesso invitate ad allontanarsi dal luogo dove esercitano il mestiere più vecchio del mondo. I servizi anti prostituzione sono stati condotti, nelle notti di venerdì e sabato, dagli agenti delle Volanti e del nucleo prevenzione crimine di Palermo.

Delle sette giovanissime donne, di età compresa fra i 21 e i 24 anni, sei abitano nell'agrigentino mentre una risiede nel capoluogo nisseno. A carico di due, da un controllo Ced interforze, sono risultati precedenti di polizia per oltraggio a pubblico ufficiale, ingiurie, minacce, atti contrari alla pubblica decenza, rifiuto di indicazioni sulla propria identità e una è risultata destinataria del foglio di via obbligatorio emesso dal questore di Ravenna.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X