POLIZIA E CARABINIERI

Sgomberata tendopoli abusiva a Caltanissetta

Il bivacco di un gruppetto di immigrati che da diversi giorni si erano accampati sotto un cavalcavia, in attesa dei posti al Cara, è finito ieri

CALTANISSETTA. Un nuovo intervento di sgombero di una tendopoli abusiva di migranti richiedenti asilo è stata smantellata dai vigili del fuoco e dalle forze dell'ordine di Caltanissetta. Sotto quattro grandi tende artigianali, installate nei presi del Cara di Pian del Lago, avevano trovato sistemazione almeno una quindicina di persone. La zona era igienicamente a rischio per la presenza di cumuli di rifiuti di ogni genere.

I migranti rintracciati in zona sono stati fermati per essere identificati e fotosegnalati dai poliziotti che li hanno accompagnati all'interno del Cara di Pian del Lago a Caltanissetta, per essere sentiti dai componenti della Commissione prefettizia territoriale che adesso dovrà pronunciarsi sulle richieste di asilo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X