DIMISSIONI

Comando della polizia municipale di Caltanissetta, Parisi lascia l’incarico

di
Attualmente sta concludendo i sei mesi di prova, ma è intenzionato a non rinnovarla

CALTANISSETTA. Dall'inizio di ottobre l'amministrazione comunale sarà costretta a "cercare" un dirigente della polizia municipale. Da tempo corrono voci sempre più insistenti sulle probabili dimissioni del comandante Maurizio Parisi confermate però dal diretto interessato ad alcuni vigili urbani e all'assessore al ramo Amedeo Falci.

«Credo proprio - ha detto quest'ultimo - che lascerà l'incarico pochi giorni la scadenza dei mesi di prova, fissata per il 30 settembre, ma la sua sostituzione non appare così facile come possa sembrare. Come non sembra automatica la nomina di Diego Peruga del cui arrivo ormai tutti parlano apertamente». Parisi sull'argomento ha glissato: «Non voglio parlare di queste cose» ha dichiarato. Parisi, vincitore dell'ultimo concorso bandito dall'amministrazione comunale per la copertura del posto di dirigente-comandante la polizia municipale, era stato nominato - in attesa della definizione della graduatoria - dalla giunta Campisi per dodici mesi. Incarico rinnovato poi rinnovato otto mesi e infine dalla giunta Ruvolo per sei mesi con scadenza 30 settembre.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X