PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

Caltanissetta, tutto pronto per accogliere Mattarella

di
Restrizioni previste al traffico: dalle 7 di questa mattina sarà vietato parcheggiare in tutta l’area attorno al Palazzo di Giustizia. Dalle 17 in poi traffico bloccato lungo il tragitto verso Gessolungo.

CALTANISSETTA. Arriva il presidente Sergio Mattarella e la città veste finalmente l'abito delle grandi occasioni per accogliere l'illustre ospite la cui presenza sarà limitata ad un paio di ore o poco più. Prima la tappa a Palazzo di Giustizia, poi quella al cimitero dei carusi infine il ritorno a Roma in aereo che partirà da Catania.

Un pomeriggio intenso per il Capo dello Stato invitato per assistere alla cerimonia di commemorazione di due giudici, Saetta e Livatino, assassinati dalla mafia. La tappa al cimitero dei piccoli è stata aggiunta in un secondo momento su espressa richiesta del sindaco Giovanni Ruvolo. La città, almeno nella sua parte alta, vivrà un giorno di passione con restrizioni e divieti, ma si tratta di "sacrifici" che i cittadini accetteranno di fare volentieri. Dalle 7 del mattino tutta l'area della cittadella giudiziaria sarà off-limits agli automobilisti. Il divieto in sosta con rimozione forzata sarà in vigore in ambo i lati di via Libertà (dal viale della Regione al cantiere aperto per la realizzazione della nuova ala del Palazzo di Giustizia) e di via De Nicola da via Libertà a via Savarese.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook