CONTROLLI

Caltanissetta, movida in centro sotto torchio

di

CALTANISSETTA. I controlli sulla movida nissena proseguiranno tutto il mese di ottobre. I servizi di vigilanza, disposti dal questore Bruno Megale, non accuseranno cali d'attenzione in tutto il perimetro del centro storico diventato luogo di raduno per centinaia di ragazzi nei fine settimana che affollano i locali di corso Umberto, piazza Garibaldi, via Palermo e stradine del rione San Rocco.

«I ragazzi devono poter divertirsi - ha dichiarato il vicequestore aggiunto Alessandro Milazzo, dirigente l'ufficio di gabinetto della questura - in un clima di sicurezza. Ed è per questo motivo che tutti i servizi saranno ulteriormente ribaditi anche il prossimo mese con il coinvolgimento di altre forze dell'ordine operanti sul territorio». Venerdì notte agenti della polizia di stato, carabinieri e della polizia municipale hanno massicciamente e discretamente pattugliato il centro storico preso d'assalto da tantissimi ragazzi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X