COMUNE

Serradifalco, a rischio gli stipendi dei comunali

di

SERRADIFALCO. La regione tarderebbe a inviare somme per circa un milione di euro anticipate dal comune lo scorso anno e lo stipendio di febbraio dei municipali è a rischio. Per pagare i me nodi cento dipendenti comunali, tra quelli di ruolo e i precari, occorrerebbero meno di duecentomila euro.

Ad informare di ciò è il sindaco Leonardo Burgio. Il quale aggiunge subito di essere «dalla parte dei lavoratori» cui, per questo «esprime vicinanza«. E, quindi, «a essere disposto a qualsiasi tipo di manifestazione per difendere il loro diritto a percepire puntualmente lo stipendio». Nel frattempo, il sindaco Burgio spera che «le somme spettanti al comune di Serradifalco - che pare siano già state deliberate, come gli uffici regionali preposti hanno assicurato - siano accreditate entro la prossima settimana».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X