SANT'ELIA

Caltanissetta, rubati cavi elettrici dal «blocco operatorio»

di

CALTANISSETTA. I ladri sono arrivati prima dell' apertura del nuovo blocco operatorio dell' ospedale Sant' Elia.
Nella struttura, in costruzione dal 2007, così come tutta la nuova ala del nosocomio nisseno, hanno fatto visita in queste notti i malviventi prendendo di mira quello che sarà, anche se ancora è difficile immaginare quando, uno dei fiori all' occhiello della sanità nissena. Per i ladri entrare all' interno dei locali, posti nel sotterraneo dell' edificio, non è stato per nulla difficile. A quanto pare la porta non sarebbe stata forzata tanto che qualcuno ha ipotizzato che uno dei dipendenti possa averla lasciata inavvertitamente aperta.

Bottino dei malviventi materiale elettrico consistente per lo più in diversi metri di cavi e una quantità imprecisata di placche e supporti elettrici. Ad accorgersi del furto sono stati alcuni operai della ditta di elettricisti che sta eseguendo i lavori.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X