POLIZIA

Caltanissetta, topo di appartamento sorpreso in flagrante e arrestato

di

CALTANISSETTA. Si è conclusa nel peggiore dei modi la trasferta nissena di un ragazzo originario di Mazzarino arrestato, nella flagranza, dagli agenti delle Volanti per furto aggravato e false dichiarazioni sulla propria identità.

In manette è finito Giuseppe Innaco, ventitreeenne, domiciliato a Riesi con precedenti per rapina, scippo, furto e ricettazione. Innaco è stato colto praticamente all'interno dell' abitazione presa di mira dove si era introdotto scalando una grondaia esterna e poi sfondando una finestra.

Gli agenti delle Volanti, allertati da una segnalazione arrivata al 113, dopo aver circondato l' edificio, hanno fatto lo stesso percorso del ladro arrampicandosi da un pluviale esterno sino al balcone, per poi calarsi all'interno dell' abitazione in via Terranova nel cuore del rione San Rocco at traverso la persiana precedentemente sfondata e sorprendendo il giovane disoccupato mentre era intento a rovistare in un cassetti e armadi.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X