DROGA

Butera, rinvenuti 100 chili di droga

di

BUTERA. Ancora sequestri di piantagioni di marijuana nel nisseno. I Carabinieri del Reparto Territoriale, coordinati dalla Procura di Gela, hanno rinvenuto a Butera circa 100 chili di droga, ben conservata in 163 sacchetti di juta. Arrestato il proprietario del terreno, Orazio Giannone di 36 anni, imprenditore, incensurato.

In pochi mesi, sono stati sequestrati oltre mille chili di marijuana nel territorio compreso fra Gela, Niscemi, Mazzarino, Riesi e Butera. In manette, nell’ambito di un’altra operazione, anche un giovane di 26 anni, Carmelo Antonuccio di 26 anni, sorvegliato speciale, già finito nei guai nel 2013, nell’ambito dell’operazione antimafia "Agorà" che permise di decapitare i vertici della Stidda. Nella sua abitazione, occultate all’interno di un contatore della corrente elettrica, sono state trovate una cinquantina di dosi di cocaina, nascoste in contenitori per farmaci tipo “Aspirina” e “Vivin C”.

Per gli inquirenti si tratta di un nuovo business sul quale sta investendo la criminalità organizzata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X