OMICIDIO COLPOSO

Caltanissetta, travolta e uccisa sulla statale 640: disposta superperizia

di

CALTANISSETTA. La Procura di Caltanissetta in cerca della verità sulla morte di una donna. Che una decina di mesi fa, in circostanze ancora non del tutto decifrabili, è stata travolta e uccisa mentre camminava a piedi lungo la statale 640.

Una disgrazia che ha trascinato il nome di un automobilista nel registro delle notizie di reato per omicidio colposo. È un cinquantaduenne di origine messinese, di Sinagra in particolare, Miruccio Ettari (assistito dall’avvocato Giacomo Butera) che era alla guida di una Ford Mondeo che – secondo una prima ricostruzione investigativa - lungo la statale 640 avrebbe travolto e ucciso, a sera, la sessantenne Elena Morlocan.

Ora il sostituto procuratore Sofia Scapellato ha disposto una super perizia ponendo alcuni quesiti all'esperto, l'ingegnere Cataldo Pilato, che su incarico del magistrato dovrà rispondere ad alcuni quesiti che dovrebbero fornire una svolta alle indagini.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X