Bambine avvelenate dalla madre a Gela, ecco il luogo della tragedia - Foto

Enlarge Dislarge
1 / 4
Carabinieri e uomini della scientifica all’esterno della casa dove Giuseppa Savatta, 41 anni, ha ucciso le sue figlie al secondo piano di un edificio di via Passaniti, nel centro storico di Gela
Carabinieri e uomini della scientifica all’esterno della casa dove Giuseppa Savatta, 41 anni, ha ucciso le sue figlie al secondo piano di un edificio di via Passaniti, nel centro storico di Gela