VIA GUASTAFERRO

Rischio frana, sequestrata un'area a Caltanissetta

di
Caltanissetta, Cronaca

CALTANISSETTA. Da ieri un’ area a ridosso di via Guastaferro è sotto sequestro giudiziario. Si tratta di una scarpata a due passi dal primo curvone (per chi proviene lati via Turati) finita sotto la lente d’ingrandimento dal febbraio 2016 con continui monitoraggi di agenti della sezione “Ambiente e Sanità” della Procura e dei vigili del fuoco. E ieri, a conclusione delle lunghissime verifiche, è scattato il provvedimento di interdizione dell’area mentre restano aperte le due stradine che portano a una villetta e ad un condominio realizzato anni addietro. Sulla scarpata incombe il rischio frana e i primi segnali si sono manifestati con le fenditure che si sono aperte sul terreno e in misure minima su uan delle due stradine.

Eventi che hanno spinto dopo dodici mesi di monitoraggio la sezione “Ambiente e Sanità” al sequestro preventivo dell’area in una zona molto trafficata della città come lo è appunto via Guastaferro. Una relazione è stata inviata alla quale adesso competerà, con l’avvio indagini, individuare il proprietario (o i proprietari) del terreno ed invitarli a mettere in sicurezza la collinetta sulla cui stabilità un ruolo non secondario lo ha recitato il maltempo che si è abbattuto sulla città dall’inizio dell’anno.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Caltanissetta: i più cliccati