STALKING

"Insulti e minacce alla ex" a Caltanissetta, denunciato marocchino

di

CALTANISSETTA. Insultata e minacciata dall’ex all’interno di un negozio e in presenza della figlioletta. È l’appendice di una convivenza andata a rotoli già da tempo quando la coppia ha deciso di separarsi.

Una decisione evidentemente mal digerita dall’uomo, un ambulante ventottenne di origine marocchina, regolarmente dimorante nella nostra città che ha fatto di tutto, in tempi passati, per riconquistare la compagna. Usando, a volte, metodi che hanno costretto la donna a fare intervenire le forze dell’ordine.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X