IGIENE

Caltanissetta, sos topi sul web ma le segnalazioni sono poche

di

CALTANISSETTA. Topi dappertutto. Avvistamenti in centro come in periferia e non solo di notte vengono segnalati alla Polizia locale. Molti episodi vengono sistematicamente immortalati per evidenziare come ormai il fenomeno abbia assunto livelli notevoli. Colpa, si dice in giro, delle scarse precipitazioni o per qualche altro in città ormai in certe zone, soprattutto quelle del centro e più specificatamente in rioni dove l’igiene per una serie di fattori tradizionalmente lascia a desiderare (Provvidenza in testa), fatto sta che la presenza dei topi appare ormai diffusa.

E diventa un rischio a lasciare aperte le finestre anche di quelle case ubicate ai piani alti, i topi – come è avvenuto in viale della Regione – arrivano ovunque. Ma, Provvidenza a parte, c’è una zona cittadina dove si sta assistendo ad una vera e propria invasione; ed è quella compresa fra viale Testasecca e via Regina Elena, villa Cordova dove a quanto sembra i topi sono stati notati anche sugli alberi anche se inizialmente sembravano scoiattolini. Sono stati visti, come è accaduto in via Regina Elena, mentre si aggiravano sulle auto in sosta provocando disgusto in chi in quelle zone vive o lavora. Ma se fino ad anni fa il fenomeno sembrava circoscritto in determinate fette di territorio cittadino adesso nessuna zona viene risparmiata dalla presenza di ratti e blatte.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X