IL CASO

Immobili a rischio in via Puccini a Caltanissetta: le prime famiglie vanno via

di

CALTANISSETTA. Alla spicciolata qualche famiglia comincia a lasciare i cinque fabbricati di via Puccini dichiarati pericolanti ma la vicenda legata agli sgomberi sta diventando una telenovela. I nuclei familiari interessati sono in tutto 64 ai quali, con ordinanza del sindaco, è stato intimato già a giugno di abbandonare le case.

Solo nove hanno rispettato il provvedimento con traslochi fatti quasi in sordina, mentre tutte le altre famiglie sono ancora dentro. Per coloro che sono rimasti inquilini di questi edifici realizzati dalla Iacp (in tutto trentasette) la sistemazione definitiva in altri alloggi si fa sempre più difficili. Per loro l’Istituto Case Popolare aveva stabilito l’acquisto di appartamenti sul libero mercato pubblicando una manifestazione d’interesse alla quale avevano risposto quaranta nisseni proprietari di alloggi in varie zone della città.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X