NUOVO CASO

San Cataldo, altri randagi avvelenati per le vie del paese

di

SAN CATALDO. Una serie di avvelenamenti di randagi i in questi giorni sta funestando in questi giorni alcune vie cittadine. Ultimo di questa triste serie un meticcio morto per avvelenamento, in via Gabara. Un cane di piccola taglia.

Sul posto sono intervenute le guardie eco zoofile della Lida di San Castaldo coordinaye da Fabio Calì che, oltre a stilare una relazione di servizio e avviare la procedura di rimozione del cane, hanno invitato i cittadini a segnalare la presenza di eventuali esche. Il copro del cagnolino è stato affidato all’Asp di Caltanissetta dove verranno effettuate le cause del decesso dell’animale.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X