L'ALLARME

Gela, altri due attentati incendiari in via Tucidi

di

GELA. Non si fermano a Gela gli attentati incendiari. Il bilancio delle auto bruciate dall’inizio dell’anno ad oggi, sembra un vero e proprio bollettino di guerra. Ancora due auto in fiamme la scorsa notte. La particolarità di questi due attentati incendiari, è quella secondo la quale i due roghi si sono verificati nella stessa strada, in via Tucidide ma con orari diversi.

Il primo incendio è scoppiato all’una di notte. I malviventi hanno dato alle fiamme una Fiat Punto appartenente ad un serricultore. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del locale distaccamento e una pattuglia di carabinieri per le indagini di rito. Il rogo ha svegliato di soprassalto gli abitanti della zona. Dopo aver domato le fiamme, i residenti sono andati a dormire ma la notte non era ancora finita. Alle 5,50 del mattino ancora un altro incendio e anche in questo caso in via Tucidide.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X