Furto a un distributore di una scuola, tre giovani arrestati a Caltanissetta

di

Hanno scassinato un distributore di bevande e merendine per prendere il denaro all'interno. E’ accaduto domenica sera Caltanissetta all'interno dell’istituto professionale per i servizi l'industria e l'artigianato Galileo Galilei di via Fra’ Giarratana a Caltanissetta.

I poliziotti della sezione volante, nel corso di servizi di controllo del territorio, hanno arrestato Antony Castorina, di 25 anni, Michael Stephen Castorina, di 28 anni e Simone Alabiso, di 24anni, tutti di Riesi, accusati di furto aggravato in concorso. Alabiso, inoltre, è già  sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Alle 21.20 è arrivata una chiamata su linea 113, che segnalava la presenza ladri all'interno dell’istituto Galileo Galilei. Sul posto gli agenti hanno notato i tre  nel cortile della scuola. I giovani appena si sono accorti della presenta dei poliziotti hanno tentato la fuga, scavalcando la recinzione dell’istituto, in direzione via Don Minzoni. Gli agenti li hanno immediatamente bloccati.

Dalla perquisizione eseguita a bordo di una Fiat 500 di Antony Castorina parcheggiata poco distante dal luogo del furto, i poliziotti hanno sequestrato un piede di porco e cacciavite. Gli agenti della scientifica, all’interno dell’istituto scolastico, ha scoperto che i tre hanno danneggiato un distributore di bevande e merendine.

Sono stati trovati anche uno scalpello a taglio, un cacciavite, il lucchetto danneggiato e la gettoniera della macchina distributrice di bevande e merendine. I tre arrestati sono stati portati  in questura e su disposizione del pm di turno  sono stati trasferiti nelle rispettive abitazioni di Riesi, in attesa del giudizio direttissimo.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X