COMUNE

Lavoro, partono i mini cantieri per cento disoccupati a Caltanissetta

di

Boccata d’ossigeno per cento disoccupati che versano in precarie condizioni economiche. Per un anno saranno impiegati nei mini cantieri e percepiranno un compenso mensile di 400 euro. Svolgeranno lavori socialmente utili alla collettività e andranno in un certo modi a coprire i buchi di organico al Comune dove le diffuse carenze mettono a rischio la continuità di alcuni servizi.

L’assessorato comunale ai Servizi sociali ha messo a disposizione per l’avvio dei mini cantieri 226 mila euro. I cento lavoratori sono stati scelti fra tre fasce: famiglie con figli, famiglie senza figli, cittadini soli. Il 25 e 28 effettueranno le visite mediche poi il 2, 3, 4 e 5 luglio.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X