Alberi tagliati a Caltanissetta, il Wwf: "Abbattimenti senza autorizzazione"

Polemica a Caltanissetta per alcuni alberi tagliati nel viale di collegamento interno del plesso scolastico dell’Istituto di istruzione superiore “Sen. Di Rocco”.

Il caso ha suscitato in queste ore una dura presa di posizione da parte del Wwf: "Si tratta di almeno 10 esemplari arborei disposti in filari appartenenti alle specie Casuarina e Cipresso - si legge in una nota -, nonché pregiate querce della specie Leccio; detti alberi sono stati interessati da lavori di taglio al piede con abbattimento e depezzatura, nonché di potatura ed eliminazione di branche primarie".

"Tagli e sramature - dicono dalla associazione ambientalista - sono state effettuate con tecniche contrarie alla buona pratica dell’arboricoltura. Inoltre in questo periodo le chiome degli alberi ospitano nidi di varie specie, per cui i tagli hanno determinato danni a carico dell’avifauna selvatica oltre che danni di carattere estetico e funzionale al patrimonio arboreo pubblico".

 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X