COMUNE

Serradifalco, il movimento ‘A strata nova chiede le dimissioni del sindaco Burgio

di
a strata nova, comune serradifalco, Leonardo Burgio, Caltanissetta, Politica
Leonardo Burgio, sindaco di Serradifalco

A strata nova chiede le sue dimissioni e il sindaco Leonardo Burgio non le esclude. «Ma solo – precisa – nel caso in cui siano realizzati, prima dello scadere naturale della sindacatura, gli obiettivi prefissati». L’invito a lasciare la guida del paese, rivolto al sindaco dal Movimento per la cultura politica, giunge pochi giorni dopo la mancata approvazione, da parte del consiglio comune e in tre distinte e consecutive sedute, del bilancio consuntivo 2016, che comporterà lo scioglimento della massima assise cittadina e suo commissariamento. Nonostante, a conclusione dei lavori della seconda seduta, il sindaco avesse lanciato «appello all’unità al fine di superare le criticità attuali e approvare il rendiconto», come rileva ‘A strata nova.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X