CARABINIERI

Denunciato per stalking, torna a perseguitare la vittima: arrestato a San Cataldo

di

Era già stato denunciato più volte da una donna nissena per atti persecutori e proprio per questo il tribunale di Caltanissetta gli aveva vietato di avvicinarla. Nonostante ciò, un uomo di 43 anni originario del Gelese ha continuato a perseguitare la sua vittima.

I carabinieri della tenenza di San Cataldo lo hanno arrestato ieri sera dopo che l'uomo si era presentato sotto casa della donna, citofonando insistentemente all'abitazione della stessa. La vittima, nuovamente sconvolta dopo anni di persecuzioni, ha chiamato i militari che sono intervenuti trovando l'uomo ancora sotto casa.

Il 43enne, arrestato in flagranza di reato, si trova ora nel carcere Malaspina a disposizione dell'autorità giudiziaria nissena. Al momento dell'arresto non ha opposto alcuna resistenza ai carabinieri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X