stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Brillante Sancataldese, ora testa alla finale di Coppa Italia
DA GDS IN EDICOLA

Brillante Sancataldese, ora testa alla finale di Coppa Italia

di
sancataldese, Caltanissetta, Calcio

Mancano poco più di 24 ore al primo dei momenti clou della stagione per la Sancataldese, che domani affronterà il Giarre al comunale di Ravanusa nella finale di Coppa Italia. Una partita storica per i verdeamaranto, che affrontano il capitolo conclusivo della competizione per la prima volta in assoluto nella loro storia.

La compagine nissena arriva a quest'appuntamento dopo aver conquistato i 3 punti nell'ultimo turno di campionato, battendo di misura la Parmonval.

L'allenatore Seby Catania, al termine del match, ha riassunto il momento della sua squadra: «Sono soddisfatto di come i ragazzi si siano comportati, contro una formazione di alto livello come quella della Parmonval. Nel corso della partita abbiamo creato diverse occasioni da gol, senza subire particolarmente le sortite offensive degli avversari. Quella di mercoledì è una partita importante per noi: è una finale che abbiamo conquistato battendo squadre di grandissimo valore; siamo contenti di poterci giocare questo trofeo contro una grande squadra come il Giarre, che vanta una rosa molto competitiva. Speriamo sia una giornata di divertimento e di sport e ci auguriamo ovviamente di poter alzare il trofeo, poiché si tratta di una competizione a cui abbiamo tenuto sin dal primo giorno».

Ha parlato dell'imminente impegno anche uno dei «senatori» della Sancataldese, il centrocampista Fabio Calabrese: «La vittoria in campionato ci proietta nelle zone alte della classifica, e in più ci dà una buona dose di fiducia per affrontare al meglio la sfida contro il Giarre. Per noi la Coppa Italia è un obiettivo concreto, oltre ad essere un palcoscenico di prestigio, e puntiamo ad ottenere il massimo su tutti i fronti che ci vedono impegnati».

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento, Caltanissetta ed Enna del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X