stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ici, il Comune di Caltanissetta invia bollette sbagliate
PROTESTE

Ici, il Comune di Caltanissetta invia bollette sbagliate

di
Ad un utente, intimato di versare entro 60 giorni oltre 500 euro per la tassa del 2009 peraltro abolita

CALTANISSETTA. Bussa a quattrini il Comune ma sbaglia bersaglio e soprattutto lo fa per tributi non dovuti. In questi giorni molti nisseni si stanno vedendo recapitare bollettini «per l'omesso, parziale o tardivo versamento» relativo all'Ici 2009. I bollettini in questione scaturiscono dagli accertamenti dell'ufficio tributi incrociati con i sistemi informativi immobiliari del Ministero delle Finanze.

Nella motivazione viene peraltro evidenziato che «il decreto legge 93/2008 prevede l'esenzione, a partire dalla rata di giugno 2008, dal pagamento dell'imposta Ici per le abitazioni principali (immobili del quali il soggetto passivo ha la residenza anagrafica) e relative pertinenze». Viene anche specificato che sono esclusi dall'esenzione gli immobili accatastati con categoria A1, A8 e A9. A qualche cittadino (la cui abitazione rientra nelle categoria C6 e A2) è stato intimato di versare, entro sessanta giorni dalla notifica, oltre cinquecento euro per l'Ici 2009 peraltro abolita il giorno prima.

 

ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X