stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rogo ingoia la villetta a Riesi, madre e figlie senza casa
VIGILI DEL FUOCO

Rogo ingoia la villetta a Riesi, madre e figlie senza casa

di

Madre e figlie sono rimaste senza una casa. L’incendio, propagatosi venerdì sera, ha distrutto e reso inagibile l’abitazione della famiglia Vasapolli. Le fiamme, in nottata, hanno provocato il crollo del tetto in legno ed il cedimento parziale di una parete della casa, ubicata in una traversa di via Marconi. L’anziana e le figlie, ancora scosse per l’accaduto, ieri mattina, sono state accompagnate dai vigili del fuoco nell'abitazione per prelevare alcuni oggetti personali non intaccati dalle fiamme.
Ingenti i danni provocati dal rogo, sviluppatosi venerdì intorno alle ore 18,30 al primo piano e successivamente propagatosi nei piani superiori. A dare l’allarme sono stati alcuni vicini di casa, che hanno visto il fumo e le fiamme sprigionarsi dall’appartamento, in quel momento disabitato. Gli abitanti della strada hanno richiesto l’intervento dei carabinieri e dei vigili del fuoco celermente accorsi sul posto. Quando le fiamme hanno iniziato a divampare nell’immobile, la donna e le figlie si trovano fuori casa. L’incendio, secondo i primi rilievi eseguiti dai carabinieri e dai pompieri, sarebbe di natura accidentale.

 

ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X