stampa
Dimensione testo
POLIZIA

Irruzione in un bar a Niscemi, fermati 3 catanesi in trasferta

di

NISCEMI. Pluripregiudicati catanesi arrestati per il tentato furto in un bar niscemese. Francesco Cannavò, 55 anni, Marcello Fazio, 50 anni, commerciante e Sebastiano Naceto, 48 anni, tutti catanesi, pianificato e tentato il colpo ai danni del bar «Hollywood» di viale Mario Gori ma sono stati fermati da un'operazione congiunta di polizia e carabinieri. Gli uomini del locale commissariato, che si trova a pochi metri dall'esercizio, si sono recati nei pressi del bar a seguito della segnalazione di forti rumori sospetti provenienti dall'interno del locale, nonostante l'esercizio fosse già chiuso da alcune ore.

In particolare le attenzioni degli agenti si sono concentrate nella finestra posta nella parte posteriore del bar. Immediatamente i poliziotti hanno constatato il taglio netto e regolare alla rete metallica della finestra, eseguito in modo tale da consentire l'agevole passaggio di una persona. Presumendo la presenza di persone all'interno dei locali è sopraggiunta una pattuglia dei carabinieri della stazione di Niscemi, per sbarrare la strada ai ladri in caso di tentata fuga. Proprio nei pressi della finestra posteriore gli agenti hanno notato la presenza di una Lancia Y e, dentro l'automobile, un soggetto sdraiato lungo il sedile, nascosto alla vista degli agenti. Sottoposto a controllo l'uomo, di chiaro accento catanese, ha tentato di spiegare la sua presenza nel luogo adducendo di essere in attesa di una signora di cui non voleva fornire le generalità per evitare di comprometterla.

 

ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X