stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Acquista smartphone sul web ma viene truffato
SAN CATALDO

Acquista smartphone sul web ma viene truffato

di
Nuove denunce sono state presentate negli uffici della Questura. Oramai è il reato più diffuso negli ultimi mesi

CALTANISSETTA. Fra "siti truffa" e clonazione di carte di credito sono sempre di più i nisseni che stanno incappando nelle frodi informatiche. E in questura si accumulano le denunce per episodi che hanno l'effetto - l'unico - di intaccare, e a volte prosciugare, conti correnti di cittadini che scoprono di aver fatto acquisti on line in posti dove non sono mai stati. Non è il caso dell'impiegato sancataldese che ha denunciato di aver subito una truffa dopo un acquisto effettuato su Internet.

L'uomo, in sede di denuncia, ha spiegato che qualche giorno fa su un sito aveva notato l'annuncio relativo alla vendita di un iPhone 5S a un prezzo (poco più di 400 euro) che aveva ritenuto estremamente vantaggioso. Essendo interessato e seguendo le indicazioni del sito, provvedeva ad effettuare il bonifico bancario. Dopo qualche giorno non ricevendo alcuna conferma di avvenuta spedizioni del telefonino inviava e-mail di sollecito e per tutta risposta gli veniva chiesto di pazientare ancora. L'uomo, successivamente, collegandosi al sito nel quale aveva acquisto l'iPhone scopriva che era in manutenzione. Le sorprese - invero amare - non erano però finite. Da ricerche su Internet scopriva altresì che quello era indicato come "sito truffa" da diversi utenti. A quel punto è andato in questura a denunciare la truffa.

 

ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X