stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Emergenza rifiuti nel Nisseno, sindaci in assemblea permanente
AMBIENTE

Emergenza rifiuti nel Nisseno, sindaci in assemblea permanente

di
“La situazione si fa sempre più pressante –affermano i sindaci- e pertanto chiediamo risposte immediate alla Regione"

CALTANISSETTA. Sindaci in assemblea permanente per far fronte all’emergenza rifiuti che rischia di mettere in ginocchio i territori della Srr4 Caltanissetta appartenenti al sud della Provincia.

Da ieri infatti, dopo la chiusura della discarica di contrada Timpazzo, i rifiuti prodotti dalla città di Gela, vengono conferiti a Lentini.

La decisione di riunirsi in assemblea permanente, è emersa ieri al termine di un incontro svoltosi al municipio di Gela. “La situazione di emergenza si fa sempre più pressante –affermano i sindaci- e pertanto chiediamo risposte immediate alla Regione e al Dipartimento delle Acque e dei Rifiuti".

"È inammissibile che ci venga impedito di poter accedere alla nostra discarica solo perché non vengono ancora rilasciate le autorizzazioni per l’utilizzo della seconda vasca. Chiediamo, pertanto alla Regione l’autorizzazione all’utilizzo immediato della discarica di Timpazzo per poter liberare le strade delle nostre città dai rifiuti e scongiurare una possibile emergenza sanitaria. Riguardo a questa vicenda ci sono troppe cose che non riusciamo a comprendere – concludono i sindaci - e pertanto chiediamo immediatamente al Prefetto la convocazione di un tavolo tecnico con il Dipartimento Regionale delle acque e dei rifiuti affinchè venga fatta definitivamente chiarezza e vengano date risposte concrete alle problematiche relative al conferimento dei rifiuti indifferenziati”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X