stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Gela, quattro persone arrestate con l'accusa di tentato omicidio
OPERAZIONE REVENGE

Gela, quattro persone arrestate con l'accusa di tentato omicidio

di

GELA. La polizia ha arrestato a Gela quattro persone con l’accusa di tentato omicidio, porto e detenzione di armi da fuoco. In manette, nell’ambito dell’operazione denominata “Revenge”, sono finiti Rocco Cinardi 68 anni, Francesco Carfì 23 anni, Massimiliano e Stefano Trubia, rispettivamente di 21 e 20 anni.

La misura di custodia cautelare è stata emessa dal Gip del Tribunale di Gela Veronica Vaccaro su richiesta del sostituto procuratore Lara Seccacini e del procuratore Lucia Lotti. I fatti contestati ai quattro indagati, risalgono al 7 agosto dello scorso anno. I particolari verranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle 11 al commissariato di Gela.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X