stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Serradifalco, altro ricorso sul parcheggio Volpe
IL CONTENZIOSO

Serradifalco, altro ricorso sul parcheggio Volpe

di
L’ultimo atto della vicenda ultra decennale si celebrerà al tribunale amministrativo il prossimo 4 dicembre, quando sarà deciso il prezzo dell’esproprio

SERRADIFALCO. Ultimo atto dell'ultra decennale vicenda giudiziaria del parcheggio di via Volpe. Sarà celebrato il 4 dicembre in un'aula del Tar di Palermo, dove la ditta Alaimo Enrico & C., proprietaria del fondo in cui è stata realizzata la struttura pubblica, ha prodotto un nuovo ricorso. In questo caso per chiedere nullità e annullamento della delibera adotta il 30 luglio 2014 dalla commissaria ad acta Rosalia Eleonora Presti, inviata dalla prefettura di Caltanissetta, a seguito di un antecedente pronunciamento del tribunale amministrativo regionale. Quello del febbraio 2013 che accoglieva un precedente ricorso degli ex proprietari del fondo, assegnando il termine di 60 giorni per provvedere o alla restituzione del terreno o, in alternativa, procedere all'acquisizione del terreno tramite valido titolo di acquisto, in quanto le procedure di esproprio precedenti non lo sarebbero state.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X