stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Un arresto per aggressione a Niscemi
POLIZIA

Un arresto per aggressione a Niscemi

Rintracciato ed arrestato Giovanni Lionti è stato messo ai domiciliari.

NISCEMI. Gli uomini della Squadra Mobile di Caltanissetta e i poliziotti del commissariato di Niscemi (Cl) hanno arrestato Giovanni Lionti, 35 anni, per lesioni aggravate dall'uso di un'arma impropria e dai futili motivi.

Spalleggiato da alcuni parenti e amici ha aggredito nei pressi di un bar lo zio di un amico con cui aveva avuto un acceso litigio perchè aveva molestato la sua donna. Dopo l'aggressione Lionti è ritornato indietro armato di un grosso coltello con cui ha ferito al volto la vittima. Rintracciato ed arrestato Giovanni Lionti è stato messo ai domiciliari.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X