stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Vulcanelli, messa in sicurezza tutta la zona
DOPO I SOPRALLUOGHI

Vulcanelli, messa in sicurezza tutta la zona

di

CALTANISSETTA. Non è sufficiente la sola ordinanza sindacale che vieta l'accesso nella zona dei vulcanelli. Ci vuole di più per garantire la messa in sicurezza nell'intera area e soprattutto impedire che i bambini possano in qualche modo accedere in una zona fra le più pericolose della città.

E quel di più è stato individuato dalla seconda commissione consiliare (assetto del territorio) guidata da Adriana Ricotta che ieri ha effettuato un lungo sopralluogo a Santa Barbara proprio in quella fascia di territorio martoriato dal fenomeno delle maccalube. Con Ricotta il vicepresidente Antonio Favata, i componenti Angelo Failla, Salvatore Licata, Giovanni Magrì, Annalisa Petitto e Walter Tesauro che hanno perlustrato l'intera zona recentemente interdetta all'accesso pubblico con una ordinanza a causa di un grave stato di rischio geologico. I componenti hanno constatato che all'interno dell'area interessata è ripresa una intensa attività di vulcanesimo sedimentario con importanti emissione di gas naturale che implicano un pericolo costante per i cittadini che si avvicinano alla zona.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X