stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Mezzi di Augusta trovano bombe della seconda guerra mondiale nel mare di Gela
MILITARI

Mezzi di Augusta trovano bombe della seconda guerra mondiale nel mare di Gela

GELA. Nel mare antistante Gela, a tre metri di profondità, palombari della marina militare italiana del Servizio difesa antimezzi insidiosi di Augusta (Siracusa) hanno trovato alcuni proiettili statunitensi da cannone risalenti al 1942. I militari intervenuti hanno spostato gli ordigni al largo e li hanno fatti brillare per distruggerli.

© Riproduzione riservata

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X