stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Scuole senza assistenti, mamme in rivolta a Niscemi
ISTRUZIONE

Scuole senza assistenti, mamme in rivolta a Niscemi

di

NISCEMI. C' erano una volta... le assistenti di scuola materna. Figure, che davano un aiuto prezioso alle maestre della scuola dell' Infanzia, costrette ogni giorno ad affrontare problemi derivanti dai bambini in tenera età affidate alle loro cure. Poi, le assistenti sono state abolite, ma i problemi, legati alla frequente incontinenza dei piccoli allievi (che spesso se la fanno addosso), sono rimasti.

A reclamare la presenza delle as sistenti igienico -sanitarie nelle scuole dell' infanzia dei tre circoli didattici della città sono diversi genitori, che spesso vengono chiamati telefonicamente per recarsi a scuola a cambiare i loro figlioletti che non avevano fatto in tempo a recarsi ai bagni. "La mancanza di accudenti- spiega una mamma- costituisce un grosso problema, specialmente per quelle di noi che lavorano e che quindi non possono recarsi a scuola a cambiare il proprio fi glio. Sarebbe il caso che almeno un' assistente igienico -sanitaria fosse presente in ogni scuola dell' infanzia".

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X