stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Tentato omicidio a Riesi, condannato a 10 anni un 66enne
GUP

Tentato omicidio a Riesi, condannato a 10 anni un 66enne

RIESI. Il gup di Caltanissetta Lirio Conti ha condannato a 10 anni, 8 mesi e 26 giorni Cosimo
Mussomè, 66 anni, di Riesi (Caltanissetta) per il tentato omicidio di un giovane compaesano, Rosario Ferraro di 34 anni.

Mussomè, il 19 luglio dello scorso anno, colpì Ferraro con una coltellata al petto nel corso di una lite; i due, secondo la ricostruzione dell'accusa, erano rivali in quanto infatuati
della stessa donna, una rumena che viveva a Riesi e si erano incontrati in piazza Mercato, a Riesi, ma ne nacque una lite che poi degenerò nel sangue. Il pm Santo Distefano aveva chiesto per Mussomè - che ha scelto il giudizio abbreviato - la condanna a 18 anni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X