stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Niscemi assetata, acqua ogni otto giorni
DISAGI

Niscemi assetata, acqua ogni otto giorni

di

NISCEMI. In continua emergenza idrica la città di Niscemi. Rubinetti delle abitazioni a secco anche per otto giorni di seguito. E, quando arriva, l' acqua viene per lo più erogata di notte, con la disperazione degli utenti che devono sacrificare il sonno per potersi approvvigionare del prezioso liquido.

La situazione idrica del terzo comune demograficamente più popoloso della provincia nissena è nota al sindaco Francesco La Rosa, il quale ha presentato diverse denunce alla società Caltaqua, che gestisce il servizio idrico nei comuni della provincia. La Rosa è molto esplicito ed è pronto a dare battaglia su tutti i fronti pur di avere una normalizzazione nell' erogazione idrica.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X