stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Muos a Niscemi, finiti test sulle onde magnetiche
INQUINAMENTO

Muos a Niscemi, finiti test sulle onde magnetiche

di

NISCEMI. Dopo tre giorni di misurazioni, è calato ieri il sipario sul Muos. Il pool di esperti nominato dal Consiglio di Giustizia Amministrativa e i tecnici di parte hanno completato i test sul campo elettromagnetico sprigionato dalle parabole satellitari dell'impianto assieme alle antenne tradizionali Nrtf, concludendo tutte le operazioni ieri alle 14.

Ora, il cantiere del super-radar di contrada Ulmo è tornato ad essere off limits per tutti, anche per i militari della base statunitense, per via del sequestro in vigore, disposto il 1° aprile 2015 dalla Procura della Repubblica di Caltagirone e confermato recentemente anche dalla Corte di Cassazione. Ma resta un groviglio di polemiche sul metodo con cui sono state condotte le misurazioni dal Collegio di Verifica. Tanto che il Coordinamento regionale dei Comitati No Muos non manca di definire tutta la vicenda come una «farsa».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X