stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Strisce blu a Caltanissetta, cambiano le regole
MUNICIPALE

Strisce blu a Caltanissetta, cambiano le regole

di

CALTANISSETTA. Da ieri sono cambiate le regole della sosta a pagamento nelle strisce blu gestite dalla due società che si occupano della riscossione del ticket negli spazi previsti.

Il dirigente della Polizia Municipale Diego Peruga ha pubblicato ieri la direttiva che recepisce la proposta di delibera dell’amministrazione secondo cui trascorso il quindicesimo minuto della sosta, senza avere rinnovato il tagliando di pagamento, si va incontra ad una sanzione pecuniaria di venti euro.

In altri termini accertato il mancato rinnovo del ticket da parte dell’ausiliario del traffico, nel momento in cui è stata accertata la sosta del veicolo con tagliando scaduto per decorso del tempo si configurerebbe una ipotesi di danno erariale per il Comune, rappresentato dal mancato incasso dei proventi che sarebbero derivati dalla sanzione per violazione delle norme che disciplinano la sosta in aree a pagamento.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X