stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Maxi furto alla stazione sventato a Gela
CARABINIERI

Maxi furto alla stazione sventato a Gela

di

GELA. La stazione ferroviaria è finita nel mirino dei ladri di ferro. A limitare i danni sono stati i carabinieri del locale reparto territoriale intervenuti tempestivamente.

L’arrivo dei militari dell’Arma ha permesso di recuperare oltre un chilometro di cavi di rame, evitando ulteriori disagi agli utenti delle ferrovie. Alla loro vista cinque malviventi sono riusciti a darsela a gambe facendo perdere le loro tracce. Sono scappati lungo i binari prima di nascondersi tra le campagne circostanti. I carabinieri, grazie ad una attenta perlustrazione, sono riusciti a recuperare le attrezzature utilizzate dai cinque balordi per compiere il furto ai danni della società Rfi, gestore della rete ferroviaria.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X