stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rifiuti selvaggi a Serradifalco, sarà "pugno duro"
COMUNE

Rifiuti selvaggi a Serradifalco, sarà "pugno duro"

di

 SERRADIFALCO. I netturbini segnalano l’abbandono selvaggio dei rifiuti e l’amministrazione comunale di Serradifalco informa di ciò la Polizia locale perché faccia “quanto di sua competenza”. Informativa anche al comando Stazione carabinieri. In più di una occasione, dal 5 aprile scorso, data di entrata in vigore del servizio di raccolta differenziata e sono stati eliminati i bidoni, in precisi giorni della settimana, alcune strada del paese diventano inospitali. Il Comune, per cercare di recuperare la situazione, attraverso il proprio profilo Facebook, ha posto una serie di riflessioni sperando che possano servire per superare il malcostume. Diversamente, trascorso il periodo di «adattamento», dal Municipio fanno sapere che scatterà «tolleranza zero». Ma torniamo ai quesiti-riflessioni apparsi di Facebook.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X