stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Morte sospetta in ospedale a Caltanissetta, medici accusati
OMICIDIO COLPOSO

Morte sospetta in ospedale a Caltanissetta, medici accusati

di

CALTANISSETTA. È per un presunto caso di malasanità che saranno processati. Ieri il giudice Antonio Napoli ha preso in carico il procedimento che dovrà celebrarsi nei confronti di due medici del «Sant' Elia». Sono l' ematologa Maria Flavia Fatima e Luigi Calvo in servizio al pronto soccorso.

Omicidio colposo l' imputazione contestata a loro carico dalla procura. Per una ipotesi di reato legata al decesso di un paziente di Resuttano, Francesco Mogavero, scomparso nel giugno di quattro anni fa. Mentre era in corsia. Poi i suoi familiari si sono rivolti alla magistratura chiedendo di fare chiarezza.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X