stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Riaprono a Niscemi i due parchi gioco vandalizzati
COMUNE

Riaprono a Niscemi i due parchi gioco vandalizzati

di

NISCEMI. Restituiti ai bambini niscemesi due parchi gioco che erano stati brutalmente vandalizzati dai teppistelli del quartiere. I lavori di ristrutturazione delle attrezzature ludiche e di riqualificazione dell' area sono stati completati su disposizione dell' amministrazione comunale con una spesa di circa 55 mila euro.

Si tratta delle due aree ludiche di Piazza Martiri di Nassiriya e di con trada Piano Mangione, nei pressi del Centro socioculturale "Totò Liardo". I due parchi gioco erano stati distrutti nel corso degli anni dai raid vandalici e dalle intemperie atmosferiche. Adesso finalmente i bambini della città possono tornare a giocarci.

"La ristrutturazione e riconsegna dei due parchi gioco - dichiara il sindaco Francesco La Rosa- fa parte del programma degli interventi di riqualificazione delle aree urbane disposti dalla Giunta comunale. Le due aree sono state dotate di nuove altalene, scivoli ed attrezzature per il divertimento dei ragazzi, i quali adesso si riappropriano del loro diritto a giocare in luoghi adatti, attrezzati, sicuri e privi di insidie".

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X