stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca «C'è troppo amianto», bloccati i lavori alla Provvidenza
CALTANISSETTA

«C'è troppo amianto», bloccati i lavori alla Provvidenza

di

CALTANISSETTA. Il progetto pilota per la riqualificazione del più degradato quartiere della città (la Provvidenza) è bloccato dalla presenza di amianto.

I lavori di abbattimento di due isolati, avviati un anno fa, sono stati sospesi dall' azienda sanitaria. Prima bisognerà pensare a come smaltire i molti e vecchi recipienti che si trovano sui tetti degli stabili da demolire.

È stato nominato anche un tecnico per questa incombenza che dovrà individuare il percorso più adatto per lo smaltimento dell' amianto prima che l' impresa aggiudicataria dell' appalto possa tornare a lavorare.
La "Provvidenza", il vecchio quartiere degli zingari, è ormai una polveriera.

Il progetto pilota prevede fra le altre cose la realizzazione di un edificio da destinare a giovani coppie in difficoltà e di spazi a verde. Il blocco dei lavori rischia di far perdere il finanziamento regionale.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X