stampa
Dimensione testo
POLIZIA

Niscemi, trovati reperti archeologici in una stazione dismessa

NISCEMI. I poliziotti del commissariato di Niscemi (Cl) hanno rinvenuto dei reperti archeologici nascosti in una stazione ferroviaria dismessa e abbandonata nei pressi di Contrada Vituso. I poliziotti durante un normale controllo all'interno di uno scatolone contenente degli involucri di plastica hanno trovato dei reperti archeologici ritenuti di un certo valore storico ed artistico.

Si tratta di vasi in ceramica, unguentari, terracotte figurate, lampade votive, una statuetta raffigurante una donna seduta, oltre a diversi frammenti di altri vasi. Tutto il materiale su disposizione dell'autorità giudiziaria sarà fatto valutare da esperti per la catalogazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X