stampa
Dimensione testo
VERDETTO

Minacce ad ausiliaria del traffico, condannato consigliere sancataldese

di

SAN CATALDO. Colpevole di avere minacciato una ausiliaria del traffico. Che peraltro dovrà pure risarcire. Il verdetto è stato emesso ieri, nel tardo pomeriggio, a carico di un consigliere comunale di San Cataldo. Al centro del processo il professionista cinquantacinquenne Enzo Calabrese. A lui il giudice Salvatore Palmeri ha inflitto la condanna a 4 mesi di reclusione, con il beneficio della pensa sospesa, per le ipotesi di minacce e resistenza a pubblico ufficiale.

E, in più è stato riconosciuto il diritto a un risarcimento dei danni alla parte civile, ossia la quarantenne ausiliaria del traffico, Antonella Paola Liliana Intilla (assistita dagli avvocati Silvio Iacono e Francesco Augello). La stessa accusa, ieri, ha proposto la pena a 4 mesi e s' è associata la parte civile. Di contro l' avvocatessa Sonia Costa, legale dell' accusato, ha proposto un pronunciamento assolutorio perché, ad ogni modo, l' ipotetica frase "incriminata" che il consigliere di Palazzo delle Spighe avrebbe rivolto alla controparte, «tanto tu sei fuori entro tre mesi», avrebbe coinciso - sempre per la difesa - con la scadenza naturale del contratto.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X