stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca San Cataldo, giro di vite contro chi evade la tassa sui rifiuti
TARI

San Cataldo, giro di vite contro chi evade la tassa sui rifiuti

di

SAN CATALDO. L' amministrazione comunale sancataldese parte in quarta con la bollettazione della Tari con particolare attenzione all' evasione, che in questi ultimi anni è diventata una vera e propria "piaga" sociale.

L' esecutivo di Palazzo delle Spighe, infatti porta a conoscenza dei contribuenti che nei prossimi giorni i messi notificatori tributari recapiteranno gli avvisi di pagamento della Tari relativa all' anno 2016. La prima rata di pagamento o la rata in unica soluzione scade 31 luglio.

Laddove non sarà possibile effettuare il recapito entro tale data, la scadenza della prima rata o della rata in un' unica soluzione è fissata al quindicesimo giorno dalla data di notifica.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X