stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Intimidazione al capogruppo di Forza Italia a Caltanissetta
IL CASO

Intimidazione al capogruppo di Forza Italia a Caltanissetta

di

CALTANISSETTA. Preso di mira nella notte il furgone del consigliere comunale di Forza Italia Oscar Aiello. Èstato nel fare ritorno a casa che il politico nisseno si è ritrovato tre delle quattro gomme di una delle sue autovetture, posteggiata quella sera stessa in via Vespri Siciliani, tagliate e completamente a terra.

Un atto - di cui ancora si sconosce la vera natura ma sicuramente doloso - rivolto inequivocabilmente al consigliere comunale di Forza Italia dal momento che il furgone preso di mira è quello utilizzato in campagna elettorale sul quale chiaramente è scritto il nome del giovane politico nisseno. Dopo l' amaro sfogo di Oscar Aiello su facebook il consigliere forzista si è immediatamente recato in questura dove ha presentato denuncia presso gli uffici della Digos.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X