stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca "Stipendi in ritardo", a Caltanissetta protestano gli addetti del servizio antincendio
SINDACATO

"Stipendi in ritardo", a Caltanissetta protestano gli addetti del servizio antincendio

di

CALTANISSETTA. Tornano a protestare i 504 lavoratori della Forestale, impiegati nel servizio antincendio che qualche settimana fa avevano messo in atto un sit-in davanti agli uffici dell'Ispettorato provinciale delle Foreste di Caltanissetta per il mancato pagamento delle mensilità di giugno e luglio.

Dopo un incontro con il responsabile dell' Ispettorato dipartimentale delle Foreste, Gianfranco Perno, agli operai era stato assicurato che gli stipendi sarebbero stati erogati entro pochi giorni.

Una promessa mantenuta a metà visto che i componenti delle squadre antincendio hanno ricevuto lo stipendio relativo a giugno ed un acconto per il mese di luglio. Da allora, però, nessun altro versamento è stato accreditato a questi operatori i quali lavorano regolarmente ogni giorno ed attendono invano che vengano remunerati per il servizio svolto.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X