stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rapina a Sommatino, presi a Pietraperzia
CARABINIERI

Rapina a Sommatino, presi a Pietraperzia

di ,

PIETRAPERZIA. Fuggono via con il bancomat sradicato con una gru dal muro di una banca. E per entrare in azione, poco prima, hanno pure rapinato del suo furgone un panettiere. Una fuga da Sommatino a Pietraperzia, dove sono stati presi e arrestati dai carabinieri. In prima battuta sono stati inchiodati due dei cinque ladri in trasferta. Su loro, peraltro, i sospetti che possano essere gli autori di una decina di colpi perpetrati nell' arco di due mesi. Ed al loro gli investigatori avrebbero affibbiato anche il furto gemello fallito una settimana fa a Riesi.

La banda del bancomat questa volta ha colpito a Sommatino. Allagenzia «Unicredit» di corso Umberto I. Ma è andata loro male. Già perché a tradirli è stato il rilevatore satellitare di cui era dotato la cassa elettronica, così da condurre i carabinieri dritti fino a loro. Nella caccia all' uomo, e al bottino, ai militari è bastato seguire il segnale Gps dello stesso bancomat.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X